Shit!

Rielaborazione del classico mazzo di carte napoletano, per un gioco su tablet chiamato Shit!. La serie di carte riprende la simbologia del mazzo orginale e la ripropone in forma spiritosa. Shit! è un universo italianesco che tende decisamente all’esasperazione di alcuni tratti tipici dell’italiano medio, milanesi imbruttiti, lerci paninari e tamarri analfabeti gareggiano tra di loro, per il premio di Shit!

Tutti i personaggi sono realizzati in modo tradizionale e poi ricolorati, le carte anch’esse disegnate sono vettorializzate con illustrator.

L’interfaccia è un mix di varie tecniche multimediali che vanno a concretizzare un concetto di gioco che deve essere il più possibile “comodo” per l’utente.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Next Post

Previous Post

© 2017 Dibartolomeo.cloud